Campionati Italiani Pentathlon Lanci Master

Ci avviamo alla conclusione dell’attività su pista per questo 2022 anche per il settore master e, come da programma, si svolgono le gare del Trofeo delle Regioni (che si è tenuto ad Isernia, ne parliamo in una precedente news) e il Campionato Italiano di Pentathlon Lanci svolto lo scorso fine settimana 8 e 9 ottobre a Pistoia. Nel Trofeo delle Regioni master ottimo risultato per Giuseppe De Pascalis SM50 (Galatletica Dream Team) che con metri 30,08 migliora il primato provinciale nel lancio del Martello che già gli apparteneva e buona anche la prestazione di Alessandra Camassa SF65 (Atletica Top Runners Lecce) che ottiene il secondo posto in classifica nei 3.000 metri con un tempo di 13’47”62 vicino al suo personale. Primo di categoria nel salto in lungo per Rosario Mengoli SM50 (Atletica Taviano 97) pur restando sotto la soglia dei cinque metri infatti salta metri 4,96. Nel salto in alto Cosima Sillavi SF60 (Top Runners Lecce) conferma la sua misura di 0,90 metri, mentre nei 3.000 metri di marcia Assunta Gnoni SF65 (Atletica Taviano 97) termina la gara in 20’26”92 seguita da Sandra Buscicchio SF55 (Atletica Top Runners Lecce) con 21’48”52. Nel Campionato Italiano Pentathlon Lanci la partecipazione quest’anno limitata a soli tre atleti salentini, Maria Lategana SF80, Sandra Buscicchio SF55 entrambe dell'Atletica Top Runners e Giuseppe De Pascalis SM50 della Galatletica Dream Team. Maria Lategana porta a casa due Medaglie d'Oro guadagnando il titolo di campionessa italiana pentathlon lanci e si afferma anche nel Grand Prix nazionale dei lanci, mentre Sandra Buscicchio ottiene la medaglia d’argento nel Grand Prix e un sesto posto nel campionato italiano. Buona la partecipazione di Giuseppe De Pascalis che chiude la fatica dei cinque lanci con un punteggio tabellare di 2.189 punti.