Raduno nazionale di Corsa in Montagna

Continuano gli allenamenti per i ragazzi che partecipano al raduno nazionale di corsa in montagna, che è stato deciso di svolgerlo nel nostro territorio dal 13 al 21 febbraio. Gli atleti presenti Gaia Colli, Alessia Scaini, Nadir Cavagna, Xavier Chevrier, Cesare Maestri, Francesco Puppi e Alberto Vender, sotto la guida del Responsabile Tecnico Federale Paolo Germanetto e del Team Manager Tito Tiberti provano a sfruttare al massimo la palestra a cielo aperto salentina. Nei giorni scorsi, hanno partecipato alla gara di corsa campestre che si è svolta a Torre San Giovanni il “Cross del Salento”, manifestazione organizzata dall’Atletica Capo di Leuca del Presidente Luca Scarcia (tra l’altro anche lui bronzo mondiale proprio di corsa in montagna) e continuano gli allenamenti, non solo, tra strade di Santa Maria di Leuca (dove alloggiano) ma hanno potuto svolgere anche una seduta sulla pista di Maglie (a loro si sono uniti anche alcuni atleti salentini e tanti sono stati i tecnici nostrani presenti ad assistere all’allenamento) e non poteva mancare anche l’appuntamento con le montagne salentine sul percorso dove si sono svolti i campionati mondiali Allievi (2017) e Master (2019) e dove si svilupperà anche una tappa della Coppa del Mondo di corsa in montagna a settembre 2021. Ieri, ha voluto raggiungere i ragazzi per una visita, il Presidente Regionale Fidal Puglia Giacomo Leone, accompagnato dal responsabile del mezzofondo pugliese Ottavio Andriani e dal neo consigliere regionale salentino Sergio Perchia. Agli atleti l’augurio del Presidente di buon proseguo del raduno con l’auspicio che possa essere utile al raggiungimento degli obiettivi sperati da ognuno di loro.

Flash

Salento Tour